Covid19 – Manipolazione e Privazione della Libertà

Voglio vivere in una società, dove quando mi alzo la mattina, posso decidere liberamente come passare la mia giornata.
Voglio una società che mette in primo piano la salute psicofisica dei propri cittadini, e che valorizzi nuovi sistemi educativi che favoriscano l’espressione del talento dei bambini.

È il momento di decidere di ricostruire la nostra società occidentale, attraverso nuovi paradigmi, in cui la competizione venga sostituita dalla cooperazione.
In cui scompaia l’illusione che il progresso è dato solamente da innovazioni tecnologiche, solidità economica e intelligenza logica e razionale.
Bensì favorire tutti i sette tipi d’intelligenza umana, introducendo il processo di umanizzazione delle ipertecnologie e delle relazioni.

Sogno un cambiamento. L’umanità è pronta. Ma bisogna spazzare vie i poteri forti economici, le corruzioni corporative, manovrate dai poteri forti.
È il momento di recuperare la nostra libertà, celebrando la nostra sovranità nazionale, ed individuale.

Andiamo a recuperare la nostra libertà essere, dire, fare… muoverci e relazionare!